Nuove piste ciclabili dalla Spezia a Savona

Nuove piste ciclabili dalla Spezia a Savona

La Regione Liguria stanzia 200 mila euro per i progetti di mobilità sostenibile. Da Cicagna a Cogoleto, da Finale Ligure a Portovenere

Genova / Società & Tendenze / Attualità

Genova - Martedi 3 gennaio 2012

La Regione Liguria stanzia duecentomila euro per la progettazione di tratti di piste ciclabili nel Savonese, Genovesato e in provincia della Spezia. Il provvedimento è stato approvato nella seduta di fine anno della Giunta Burlando, su proposta dell’assessore alle Infrastrutture Raffaella Paita.

Si tratta di interventi di progettazione «pienamente condivisi con gli enti locali beneficiari, che, nei progetti presentati, hanno individuato itinerari compatibili con le infrastrutture esistenti. Soluzioni a vantaggio dell'intermodalità e quindi vicine a stazioni ferroviarie o parcheggi e massima sostenibilità gestionale», spiega l’assessore Paita.

In provincia di Genova sono stati assegnati 30 mila euro al comune di Cicagna (capofila con i comuni di Tribogna, Coreglia Ligure e Orero) per il completamento della Ciclovia dell'Ardesia in Valfontanabuona.

Altri 12 mila euro vanno al comune di Cogoleto per la realizzazione della pista ciclabile lungo la passeggiata a mare di levante e 78 mila ai comuni di Lavagna e Sestri Levante per la realizzazione di un percorso ciclopedonale litoraneo di levante tra i due centri.

Nello spezzino la Regione Liguria ha stanziato 40 mila euro per il comune della Spezia (capofila con Porto Venere) per la realizzazione della pista ciclopedonale La Spezia – Porto Venere.

Infine, 40 mila euro andranno alla Provincia della Savona per il progetto definitivo della pista ciclabile Malpasso – Finale Ligure.

«Il lavoro che stiamo compiendo sulla mobilità attraverso le piste ciclabili lungo tutta la Regione Liguria riguarda le infrastrutture, ma anche il turismo e l'ambiente. Il nostro paesaggio, costiero e dell'entroterra, si presta a essere fruito da percorsi ciclabili che lo rispettino e si inseriscano naturalmente nei vari contesti locali» afferma Paita.

L' obiettivo è quello di realizzare una pista ciclabile unica che percorra la Liguria da Ventimiglia a Sarzana, caratterizzata da una segnaletica uniforme «che avvalori la tipicità della storia, del paesaggio e della vegetazione presente in ciascun tratto», conclude l’assessore alle Infrastrutture.

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Palazzo Ducale Genova

Lunedi 24/11/2014 ore 17:45
Munizioniere

Maria Adriana Giusti

NaturaLmente, conferenza del ciclo Paesaggi in tutte le stagioni, ingresso libero

Lunedi 24/11/2014 ore 20:30
Sala del Minor Consiglio

Michael Kimmel - ANNULLATO

Uomini bianchi arrabbiati: le dinamiche della violenza di genere, conferenza

Martedi 25/11/2014 ore 17:45
Sala del Maggior Consiglio

Salvatore Veca

Trattato sulla tolleranza di Voltaire, conferenza del ciclo Le Meraviglie Filosofiche a cura di Nicla Vassallo, ingresso libero

Giovedi 27/11/2014 ore 17:45
Sala del Maggior Consiglio

Vito Mancuso

Amor sacro e amor profano, conferenza

Google+