Open Genova: quando le idee diventano progetti

Open Genova: quando le idee diventano progetti

Sabato 19 gennaio un incontro formativo. Un coaching per capire come concretizzare le proposte. Dal coworking all'arte contemporanea, passando per la tutela del territorio

 /  / 

Genova - Giovedi 17 gennaio 2013

Open Genova, la piattaforma collaborativa, che ha come proposito quello di creare legami e collaborazioni tra i genovesi che abbiano idee creative e progetti per il miglioramento della città, dà appuntamento a tutti gli interessati con un incontro dedicato al coaching, per imparare come le idee possano trasformarsi in progetti concreti.

Sabato 19 gennaio a partire dalle ore 14 nella saletta lounge di mentelocale.it (piano ammezzato) si parlerà di idee e progetti e della loro realizzazione con due esperti del settore, Alessandra Risso e Walter Vassallo, che a titolo volontario, offriranno la loro esperienza. In particolare l'intervento di Risso è finalizzato alla creazione dell'identità di community, mentre quello di Vassallo è focalizzato sull'aspetto economico e finanziario.

Durante l'incontro sono tre i progetti pilota di Open Genova che verranno analizzati in dettaglio: Coworking, laboratorio per lo sviluppo di una tipologia lavorativa low cost, finalizzata alla collaborazione e allo scambio di idee; I Giardini che Vorrei, laboratorio le cui attività hanno l’obiettivo di valorizzare il territorio e Vanuart, un progetto che ha lo scopo di promuovere e incentivare lo sviluppo della cultura e dell' arte in tutte le sue forme.

L'iniziativa è gratuita e aperta a tutti i laboratori di Open Genova e a tutti i cittadini interessati.

Chiara Pieri

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Società & Tendenze Attualità