Don Gallo: i funerali con Don Ciotti e Moni Ovadia

Don Gallo: i funerali con Don Ciotti e Moni Ovadia

La cerimonia sarà officiata al Carmine dal Cardinal Bagnasco. Sul sagrato anche il sindaco Marco Doria. Si parte alle 10 in corteo da San Benedetto al Porto, con la banda di Piazza Caricamento. Sabato 25

 /  / 

Genova - Venerdi 24 maggio 2013

Sabato 25 maggio Genova darà l'ultimo saluto a Don Andrea Gallo con un corteo funebre che partirà alle 10 dalla chiesa di san Benedetto e lo accompagnerà fino alla chiesa del Carmine, dove alle 11.30 verrà celebrata l’omelia.

Il feretro sarà portato a spalla dai ragazzi della Comunità di San Benedetto e da alcuni lavoratori del porto di Genova. Ad aprire il corteo funebre la Banda di piazza Caricamento e la Banda Murga dei vicoli, oltre che alcuni preti concelebranti, i ragazzi della Comunità di San Benedetto e i lavoratori della Compagnia Unica del Porto di Genova.

Il corteo partirà da via San Benedetto e attraverserà via Andrea Doria, piazza della Nunziata, via Polleri, via Brignole de Ferrari e infine giungerà alla chiesa del Carmine, là dove per il Don tutto è iniziato, dove ha celebrato la sua prima messa.

All’interno della chiesa saranno simbolicamente celebrate due liturgie, quella del cardinale Angelo Bagnasco e a fine messa, prima della benedizione della bara, ci sarà il saluto di Don Luigi Ciotti.

A celebrazione ultimata, sul sagrato della chiesa, il sindaco Marco Doria e Moni Ovadia insieme alla cittadinanza daranno l’ultimo saluto a Don Andrea Gallo.

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Società & Tendenze Attualità