Giornate Fai di Primavera 2016: gli appuntamenti in Liguria

Ventimiglia (IM), Capo Mortola, Giardino Carlo Maggia

Ventimiglia (IM), Capo Mortola, Giardino Carlo Maggia

Ecco l'elenco completo delle aperture straordinarie in Liguria, da Genova alla Spezia, fino a Savona e Ventimiglia. Sabato 19 e domenica 20 marzo

 /  / 

Genova - Venerdi 18 marzo 2016

Scoprire aspetti inediti e insoliti del nostro Paese grazie alla possibilità di conoscere luoghi che non si possono visitare e storie che non vengono mai raccontate. Tornano le Giornate Fai di Primavera, la cui 24esima edizione è in programma sabato 19 e domenica 20 marzo 2016. Oltre 900 visite a contributo libero in 380 località in tutte le regioni d’Italia.

Per l'occasione tanti luoghi si trasformano: da chiusi e invisibili durante il weekend si aprono, da ignoti diventano noti e anche quelli che fanno parte della vita di tutti i giorni (stazioni ferroviarie, fabbriche, porti) vengono raccontati.

Le Giornate Fai di Primavera sono aperte a tutti, ma un trattamento di favore viene riservato agli iscritti Fai, e a chi si iscrive durante le Giornate. A loro saranno dedicate visite esclusive, corsie preferenziali ed eventi speciali.

In occasione delle Giornate di Primavera molti beni del Fai accoglieranno i visitatori con particolari allestimenti e interessanti iniziative per celebrare l’arrivo della bella stagione: a Casa Carbone, a Lavagna, è in programma sabato 19, ore 15.30, una visita animata dal titolo Una giornata con Emanuele e Siria e domenica 20, ore 15.30, una visita speciale in L.I.S. (Lingua Italiana dei Segni). Partendo da Casa Carbone, domenica 20, ore 10.30, 11.30 e 14, è possibile partecipare a visite guidate al cimitero monumentale di Lavagna, mentre all’Abbazia di San Fruttuoso a Camogli, sabato 19, ore 11-15, e domenica 20, ore 11-15, è prevista, per gli iscritti Fai, una visita del piano centrale della Torre Doria.

Per l’elenco completo delle aperture dal 9 marzo sarà possibile consultare il sito delle Giornate Fai di Primavera, o telefonare al numero 02 467615270. Le versioni i-Os e Android dell’APP FAI saranno scaricabili gratuitamente dagli store di Apple e Google. L’app geolocalizzata riconoscerà la posizione dell’utente e indicherà la mappa dei luoghi più vicini da visitare. Invitiamo tutti a diffondere in rete la notizia di questo evento che permette di scoprire un’Italia diversa utilizzando gli hashtag #giornatefai e #faicambiarelitalia.

Ecco l'elenco completo delle aperture straordinarie in Liguria:

Loano (SV)

  • Convento di Monte Carmelo
    Piazza Monte Carmelo, 3
    Sabato 19, ore 11.30 e ore 16.00; Domenica 20 ore 16.00 Ingresso esclusivo per gli Iscritti FAI, possibilità di iscriversi al FAI in loco
  • Palazzo Doria (Bene fruibile a persone con disabilità fisica)
    Piazza Italia, 2
    Apertura: Sabato 19 e Domenica 20, ore 11.00 – 17.30

    Iniziative speciali
    Sabato 19, ore 16.00: presentazione del libro “Lodani mirabilia – Le meraviglie di Loano” a cura dell’autrice Claudia Ghirardello (sala ultimo piano).
    Domenica 20, ore 15.30: “Videoconcertando”, canzoni d’autore e filmati di carattere storico artistico con Franco Boggero (voce) e Marco Spiccio (musica) (sala ultimo piano).
    Sabato 19 e Domenica 20, mostra di pittura dell’Associazione “Torchio e Pennello” (Sala del Mosaico).
  • Castello di Loano
    Borgo Castello
    Apertura: Sabato 19 e Domenica 20, ore 11.00 – 17.30
    (da verificare sul sito www.giornatefai.it)
    Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Liceo Scientifico “Arturo Issel” di Finale Ligure; Istituto Alberghiero “Migliorini” di Finale Ligure; IT “Falcone” di Loano; Liceo Scientifico “Giordano Bruno” di Albenga; Istituto Agrario “Giancardi” di Albenga; Istituto Salesiano “Don Bosco” di Alassio.
    Istituto Professionale Alberghiero “Giancardi” di Alassio; Liceo Classico “Giordano Bruno” di Albenga

Genova
II porto: il cuore di Genova

  • Terminal Sech
    Calata Sanità
    Sabato 19 e Domenica 20, visite ore 10.00, 10.45, 11.30, 13.00, 13.45, 14.30, 15.15, 16.00, 16.45 ingresso esclusivo per gli Iscritti FAI solo su prenotazione al numero 338 1340489 entro giovedì 17 marzo
  • Stazione marittima
    Ponte dei Mille
    Apertura: Sabato 19 e Domenica 20, ore 10.00 – 18.00
  • Palazzo San Giorgio
    Via delle Mercanzia, 2
    Apertura: Sabato 19, ore 10.00 – 18.00
  • Bene FAI - Antica barberia Giacalone
    Vicolo Caprettari, 14/R
    Apertura: Sabato 19 e Domenica 20, ore 10.00 - 18.00

Camogli (GE)

  • Bene FAI - Abbazia di San Fruttuoso
    Apertura: Sabato 19 e Domenica 20, ore 10.00 - 15.45
    (orario di chiusura soggetto a variazioni in base all’orario dell’ultima corsa del battello in rientro per Camogli)
    In caso di condizioni meteomarine sfavorevoli e sospensione del servizio dei battelli di linea da e per Camogli, l’Abbazia rimane chiusa.
    Per maggiori informazioni contattare l’Abbazia al tel. 0185 772703
    Apprendisti Ciceroni®: Liceo Scientifico Statale “Nicoloso da Recco” di Recco, Liceo Classico Statale “Giovanni da Vigo” di Rapallo; Istituto Istruzione Superiore Statale “Fortunio Liceti” di Rapallo.
    Iniziative speciali:
    Per i soli Iscritti FAI o per chi si iscrive in loco Sabato 19, ore 11.00 - 15.00 e Domenica 20, ore 11.00 - 15.00: visita del piano centrale della Torre Doria

Lavagna (GE)

  • Bene FAI - Casa Carbone
    Via Riboli, 14
    Apertura: Sabato 19 e Domenica 20, ore 10.00 – 18.00

    Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Istituto “Caboto” Chiavari; Liceo “Marconi Delpino” di Chiavari; Istituto “Liceti” Rapallo
    Iniziative speciali:
    Prenotazione obbligatoria, tel. 0185 393920 / 0185 41023 o scrivendo a faicarbone@fondoambiente.it oppure visitefai@terra-mare.it
    Sabato 19, ore 15.30 “una giornata con Emanuele e Siria” visita animata.
    Domenica 20, partenza da Casa Carbone ore 10.30, 11.30 e 14.00, visita guidata al cimitero monumentale di Lavagna; ore 15.30 visita speciale in L.I.S. a Casa Carbone (Lingua Italiana dei Segni).

Ventimiglia - Capo Mortola (IM)
Oltre il Giardino: lo spettacolo della natura stregata dall’arte, la scoperta di un gioiello prezioso e nascosto

  • Torre Maggia: la dimora di un artista
    Via Ciabauda, 15
    Ingresso esclusivo per gli Iscritti FAI, possibilità di iscriversi al FAI in loco
  • Il giardino di Carlo Maria Maggia
    Via Ciabauda, 15
    Visite guidate anche a cura degli Apprendisti Ciceroni® del Liceo Classico “Cassini” di Sanremo.
    La scuola di Thomas Hanbury: l’eredità di un filantropo
    Vicolo Hanbury, 1
    Visite guidate anche a cura degli Apprendisti Ciceroni® del Liceo Classico “Cassini” di Sanremo
  • Il borgo della Mortola tra paesaggio e letteratura – Omaggio a Nico Orengo
    Visite guidate anche a cura degli Apprendisti Ciceroni® del Liceo Classico “Cassini” di Sanremo.
    Iniziative speciali
    Domenica 20, durante gli orari d’apertura: lettura di brani tratti dall’opera di Nico Orengo
    Per tutti i luoghi apertura: Domenica 20, ore 10.00 – 18.00

Riva Trigoso, Sestri Levante (GE)

  • Arinox (Bene fruibile a persone con disabilità fisica)
    Via Antonio Gramsci, 41/A
    Apertura: Sabato 19 Marzo 2016, ore 10.00 – 17.00

    Iniziative speciali
    Sabato 19 Marzo 2016, dalle ore 12.30: pranzo “bagnun”.
    Esposizione prodotti particolari In Acciaio Inox da parte di aziende aderenti all’associazione “Centro Inox” di Milano.

Savona
Il Liberty a Savona

  • Villa Zanelli
    Via Nizza
    Apertura: Domenica 20, ore 10.00 - 17.00

    La visita verrà effettuata solo in esterna nel rispetto delle normative di sicurezza stabilite dall’ente gestore.
    Iniziative speciali
    Percorso alla scoperta delle testimonianze dello stile Liberty a Savona
    Sabato 19, ore 10.00 (per il punto d’incontro consultare il sito www.giornatefai.it)
    Dimostrazione di decorazioni floreali in stile Liberty a cura del Garden Club di Savona.
    Sabato 19.00, ore 17.00 nella Sala Rossa del Comune di Savona.
    Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni® del Liceo Artistico “Martini” di Savona.

Altare (SV)

  • Museo dell’Arte Vetraria Altarese
    (Bene fruibile a persone con disabilità fisica)
    Piazza del Consolato, 4
    Apertura: Sabato 19 e domenica 20, ore 14.00 - 18.00
    .
    Iniziative speciali
    Visite guidate per le vie di Altare alla scoperta delle testimonianze dello stile Liberty
    Domenica 20, ore 15.30 partenza dal Museo

Varazze (SV)
FAI conoscere Cilea: a 150 anni dalla nascita del compositore, riaprono le porte della sua dimora varazzina

  • Villa Cilea
    Via Guglielmo Marconi, 13
    Apertura: Sabato 19 e Domenica 20, ore 10.00 – 17.00

    Apertura e visite guidate a cura del Gruppo FAI Giovani di Savona.
    Sabato 19 ore 11.00 visita guidata in inglese; ore 11.30 visita guidata in spagnolo a cura di Tania De Cicco.
    Domenica 20 ore 11.00 e ore 14.30 visita guidata in inglese a cura di Alessandra Bruno.

La Spezia
Alla scoperta del mondo dei trasporti

  • Deposito rotabili storici e Museo Nazionale Trasporti (Bene fruibile a persone con disabilità fisica)
    Via Fontevivo, 54 e Via Fossitermi (termine strada)
    Apertura: Sabato 19 e Domenica 20, ore 10.00 – 18.00.

    Iniziative speciali.
    Sabato 19 e Domenica 20, ore 10.00 – 18.00: proiezioni di film con protagonista “il treno”.
    Sabato 19 e Domenica 20, dalle ore 12.30: pranzo a bordo di una carrozza ristorante d’epoca (su prenotazione – 338 7784984, barbarasussi@libero.it, marinellacurre@libero.it)
    Sabato 19 e Domenica 20 Treni storici da Milano Centrale per La Spezia Migliorina a bordo delle carrozze d’epoca degli anni 60-70 trainate dalla locomotiva E.646.
    Andata: partenza Milano C.le ore 8.35 – arrivo La Spezia M.na ore 11.55 / Ritorno: partenza La Spezia M.na ore 16.00 - arrivo Milano C.le ore 20.20.
    Per info sulle fermate intermedie e biglietti: www.trenitalia.com – app Trenitalia – biglietterie di stazione – agenzie abilitate19 E 20 MARZO: TRENI STORICI.
    Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni® degli Istituti della Spezia: Istituto Alberghiero “Casini”, Istituto “Fossati - Da Passano”, Liceo “Mazzini”, Liceo “Cardarelli”, Liceo Classico “Costa”, Liceo Scientifico “Pacinotti”, Scuola Media “Fontana”, Scuola Media “Mazzini”; degli Istituti di Sarzana: Liceo Classico “Parentucelli”, Istituto “Arzelà”.
    Visite anche in lingua inglese.

Approfondisci

Per il secondo anno consecutivo le Giornate di Primavera chiudono la settimana di raccolta fondi dedicata dalla Rai ai beni culturali, in collaborazione con il Fai. Dal 14 al 20 marzo, infatti, la Rai racconterà luoghi e storie che testimoniano la varietà, la bellezza e l’unicità del nostro patrimonio: una maratona televisiva a sostegno del Fai, per conoscere e amare l’Italia ma soprattutto per promuovere attivamente la partecipazione. Tutti potranno essere protagonisti del progetto Insieme cambiamo l’Italia. Ricordiamocelo! inviando un sms o chiamando il 45599.

C.S.

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Cultura Arte