Mura, un happening di strada in centro storico

Torna il Movimento urbano rete artisti. Spettacoli, concerti, performance e mercatini. Da piazza Sarzano alla zona della Maddalena. Il 23 e il 24 settembre

 /  / 

Genova - Martedi 20 settembre 2016

Al via la seconda edizione di Mura - Movimento urbano rete artisti 2016 che, venerdì 23 e sabato 24 settembre, colorerà d’incanto il centro storico genovese e lo farà risuonare di musica e risate: dalle ore 16 fino alle 24 vicoli e piazze verranno animate da spettacoli musicali, artisti circensi, laboratori didattici e mercatini artigianali per adulti e bambini.

Mura è un happening di strada, arte, territorio e socialità con spettacoli, concerti, performance, laboratori e mercatini che nasce da un'idea dell’associazione il Ce.Sto Onlus e dell’associazione culturale Sarabanda, in collaborazione con i Civ del quartiere. È anche un'occasione per riscoprire angoli del centro storico, confrontarsi con le realtà che lo abitano e crearne di nuove attraverso arte e socialità. È un'opportunità per riappropriarsi della libertà di esprimersi nel proprio territorio.

Dopo quello dell’anno scorso, anche questo secondo appuntamento coinvolgerà l’area del centro storico all’interno delle mura, da piazza Sarzano alla zona della Maddalena, estendendosi ai due versanti del centro storico, creando un ponte vitale tra le attività e i tessuti sociali che quotidianamente lo vivono. Mura si svolgerà in molte delle piazze del centro storico; per citarne alcune: piazza Lavagna, piazza Giardini Luzzati e area archeologica, piazzetta Rostagno, piazza Sarzano, piazzetta Negri, stradone Sant’Agostino, piazza Lavandaie, via Ravecca, piazza Coccagna, campo Pisano, porta Soprana, piazza Ninfeo.

Evento straordinario sarà l’apertura dell’area archeologica che si trova all'interno dei Giardini Luzzati, tra piazza delle Erbee, San Donato e Sant’Agostino. Il palco sarà per la prima volta visitabile; si terranno inoltre laboratori di archeologia rivolti ai ragazzi e la performance Frammenti di mura, creata ad hoc per l'occasione da Boris Vecchio, il performer Antonio Caporilli e le musiche di Ares Mozzi.

Mura porta con se in piazza Giardini Luzzati una sagra urbana che, dalle 17 di venerdì 23 settembre, accompagnerà gli spettacoli fino a domenica a pranzo, con fritto e focaccia al formaggio per tutti.

Parteciperanno a Mura 2016: Giulio Lanzafame, Iosonu, mister Davd, Ilaria e Agostino, Francesco Giorda, mr Bang, Boris Vecchio, Antonio Caporilli e Ares Mozzi, spettacolo in area archeologica, Pepa Plumes et paillettes, le canzoni da marciapiede, Claudio Niniano, Luca Borzani e Simone Leoncini, Roberto Marzano & Maria Pia Altamore, Kaleido Danse, Manuela Pellegatta, Martina Forchesato teatro dell'Ortica, Lucilla e la vie on road, Paolo Gerbella, Janai Dias, bodypaintingg&g, Spooky man, Pulin and the little micie, Dado blu, Boschi vivi società cooperativa, Pellegrini, Primordanza diversosud, compagnia Teatrovando, associazione culturale music-hub, Karabà, Coopculture e Coop zoe, Gassa d'amante – Spaziodanza, Inverter, Emergency con i gruppi buendia e New Gelsi, Kishkindha, Daria Dāmini Mascotto, Sisport/Genova calcio, donne di Ravecca, Samuele Puppo & Rodrigo, Matias, associazione culturale Matrioske, Firebase project, Uga/cantiere della legalità, The lonesome picking pines, Ottavo Richter trio, Satori Sound, Susanna Roncallo, Lindy Plotterz, Coop archeologia, Ilaria Piaggesisanta Maria di Castello, dj Lollo, teatro della Tosse, Canzoni da marciapiede, associazione italiana di Capoeira da Angola – genova, Joel Cathcart, Daniele Penco, Conselho do samba, Clemente, Swing gitan, Malvezzi, The bluesgrass trucker.

C.S.

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Spettacoli Musica