La Città dei Bambini apre le porte al Festival della Scienza

Lo spazio farà parte delle sedi della quattordicesima edizione della manifestazione. I laboratori, tra informatica e matematica. Dal 27 ottobre al 6 novembre

 /  / 

Genova - Lunedi 3 ottobre 2016

Al Porto Antico di Genova è iniziata la nuova stagione della Città dei bambini e dei ragazzi, che festeggia oltre 18 anni di attività dedicate all’infanzia - per bimbi e ragazzi dai 2 ai 13 anni - tra scienza e divertimento.

Lo spazio ha riaperto i battenti lo scorso sabato, primo ottobre, dopo la consueta pausa per i necessari interventi di manutenzione. Oggi La città dei bambini e dei ragazzi si presenta con una nuova offerta didattica, che verrà curata direttamente dall’associazione Festival della Scienza, mentre parallelamente proseguirà la collaborazione gestionale con il Consorzio Agorà.

L'associazione Festival della Scienza apporterà un valore aggiunto, con tante novità, tra cui una rinnovata offerta didattica e nuove iniziative interattive che verranno realizzate nei prossimi mesi.

La città dei bambini e dei ragazzi farà parte delle sedi della quattordicesima edizione del Festival della Scienza, che si svolgerà dal 27 ottobre al 6 novembre, ospitando tre laboratori per ragazzi dagli 8 ai 13 anni sui temi della tecnologia, dell’informatica e della matematica.

Si confermano inoltre le sinergie con le più importanti realtà cittadine dedicate all’infanzia presenti in area Porto Antico; prime fra tutte la Biblioteca De Amicis e il Museo Luzzati.
La città dei bambini e dei ragazzi è al primo piano del Modulo 1 dei Magazzini del Cotone, nell’area del Porto Antico di Genova, ed è aperta tutti i giorni (tranne il lunedì), dalle ore 10 alle 18, per tutti i bambini e i ragazzi dai 2 ai 12 anni, da soli o insieme ai genitori.

C.S.

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Cultura Scienza