Geni da trapianto: un mare di Scienza con SMFN

Cellule staminali del sangue e corpo umano. Secondo appuntamento per il ciclo di conferenze a cura della Scuola di Scienze Matematiche Fisiche Naturali. Il 18 ottobre

 /  / 

Genova - Giovedi 13 ottobre 2016

Contenuto in collaborazione con Scuola di Scienze Matematiche Fisiche Naturali (SMFN) dell'Università degli Studi di Genova.

Il secondo appuntamento del nuovo anno accademico per Un mare di Scienza, il ciclo di conferenze di divulgazione scientifica organizzate dalla Scuola di Scienze Matematiche Fisiche Naturali (SMFN) dell'Università degli Studi di Genova, dal titolo Geni da trapianto si terrà martedì 18 ottobre 2016, alle ore 17.00, presso l’Aula Magna dell’Ateneo in via Balbi 5.

Relatori della conferenza:

  • Francesco Frassoni - Istituto Giannina Gaslini
  • Daniela Cilloni - Università degli Studi di Torino
  • Annalisa Barla - Università degli Studi di Genova

Come fanno le cellule staminali del sangue, dopo essere state trapiantate, a moltiplicarsi 1000 volte e a ricostruire il sistema passando da poche gocce a quasi un litro di sangue? Quali sono i geni responsabili di questa nuova attivazione in un sistema fino ad allora estraneo? Grazie a studi genetici avanzati e a nuove tecniche di apprendimento statistico computazionale, stiamo cominciando comprendere meglio questo fenomeno che si è rivelato pieno di sorprese. Tutto questo mostra come, nella medicina moderna, è sempre più essenziale l’interdisciplinarietà e l’unione di competenze diverse. Agli studenti che lo richiedono sarà fornito un attestato di partecipazione.

L’ingresso, accessibile anche ai disabili dal lato sinistro del Palazzo dell’Università degli Studi di Genova di via Balbi 5, è libero fino ad esaurimento posti.

Le conferenze proseguiranno con cadenza mensile.
Per info consultare il sito: scienze.unige.it.

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Cultura Scienza