Cazzalaranda: i Pirati dei caruggi alla Claque

Cazzalaranda: i Pirati dei caruggi alla Claque

Sul palco Balbontin, Bianchi, Casalino e Ceccon. Tra improvvisazione e cavalli di battaglia. Nuovi ospiti e isole del tesoro da trovare. Tutti i giovedì dal 20 ottobre al 22 dicembre

 /  / 

Genova - Martedi 18 ottobre 2016

Acquista i biglietti per Cazzalaranda su Happyticket, senza perdere tempo. Puoi farlo direttamente online, ovunque tu sia.

Tutti i giovedì, alle 21, dal 20 ottobre al 22 dicembre, sul palco della Claque salgono I pirati dei caruggi: Enrique Balbontin, Alessandro Bianchi, Fabrizio Casalino, Andrea Ceccon.

Cazzalaranda! è il titolo della nuova avventura che metteranno in scena tra improvvisazione e cavalli di battaglia. E la ricerca di nuove storie avventurose i Pirati ce l'hanno scritta nel nome: pirata, infatti, deriva dal greco peirates che significa colui che cerca la sua fortuna nelle avventure.

Più sporchi e malfamati degli stessi caruggi dove si esibiscono, al di fuori degli stereotipi e non solo di quelli, i Fab Four di San Donato tornano alla Claque per affrontare questa stagione più impreparati e disorganizzati che mai: affidando come sempre al caso l'eventuale responsabilità dei loro successi, a cominciare dai sistematici sold-out degli anni precedenti.

Ogni giovedì uno spettacolo diverso, senza dimenticare, però, i classici del repertorio.

E non mancheranno le novità come improbabili ospiti (ostaggi?) e nuovi numeri che sulla carta non esistono, ma non fanno così anche le isole del tesoro? Come diceva il capitano Svobòda: «Quando momento di salire su palco viene, anche idea viene», e non si è mai vista epoca più adatta all’arrembaggio e ai colpi di cannone.

R.M.

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Spettacoli Teatro