Notice: ob_flush(): failed to flush buffer. No buffer to flush in /var/www/mentelocale/newspaper/includes/global_functions.php on line 873

Notice: ob_flush(): failed to flush buffer. No buffer to flush in /var/www/mentelocale/newspaper/includes/global_functions.php on line 873

Notice: ob_flush(): failed to flush buffer. No buffer to flush in /var/www/mentelocale/newspaper/desktop/articolo.php on line 651
Natale 2016: la ricetta del cappon magro vegetariano - Mentelocale.it

Natale 2016: la ricetta del cappon magro vegetariano

Verdura

Verdura © pixabay.com

Una variante gustosa della tipica pietanza genovese. Verdure e sapori per un piatto coloratissimo. Ecco come prepararlo

 /  / 

Notice: Undefined variable: itembefore in /var/www/mentelocale/newspaper/desktop/articolo.php on line 801
>

Genova - Venerdi 25 novembre 2016

Il cappon magro è un piatto della tradizione ligure a base di pesce e verdure. Questa specialità veniva originariamente consumata dai pescatori o dalla servitù delle famiglie nobili. Durante il periodo Barocco la ricetta del cappon magro ha subito una rivisitazione scenografica e di sapori, quando cominciò a essere guarnita e addobbata, con la sostituzione di alcuni ingredienti.

Su mentelocale.it è già possibile trovare una ricetta del cappon magro, ma oggi abbiamo deciso di proporvi la versione vegetariana di questo piatto, dedicata a tutti coloro che non mangiano o a cui non piacciono la carne e il pesce.

Prima che i più puristi storcano il naso, diciamo subito che questa ricetta ha poco a che fare con quella originale: i sapori sono differenti, ma è possibile realizzare una pietanza altrettanto gustosa facendo a meno di gamberi, cozze e seppie.

Gli ingredienti per questo cappon magro vegetariano per 6 persone sono:

  • 6 gallette del marinaio
  • 150 g fagiolini
  • una decina di foglie di scarola o indivia belga
  • un quarto di cavolfiore
  • 4 carote
  • 2 gambi di sedano
  • 2 patate medie
  • 3 carciofi
  • 1 barbabietola rossa cotta a vapore
  • 4 uova del contadino
  • tanto prezzemolo

Per la salsa occorre:

  • 50 g di capperi
  • 50 g pinoli
  • 2 tuorli sodi
  • 2 cucchiai di olive verdi
  • 6 cipolline in agrodolce
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • mollica di pane
  • sale
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 30 g funghi sott’olio
  • 12 foglie di basilico

Procedimento in 8 facili passaggi:

  1. Bollite i fagiolini, le carote, il sedano, il cavolfiore, i carciofi dentro una pentola, le patate a parte poiché hanno diversi tempi di cottura.
  2. Pulite la barbabietola e quando le verdure sono pronte, tagliatele, conditele con olio e sale.
  3. Cuocete le 4 uova fino a farle diventare sode, fatele raffreddare e tagliatele delicatamente a fettine, verranno usate alla fine per decorare.
  4. Preparate la salsa mettendo nel frullatore tutti gli ingredienti, tranne i funghi sott'olio. Deve venire una salsa verde e leggermente acida, regolate poi con sale e olio.
  5. Disponete nella terrina tutti gli ingredienti a strati, uno di verdure tagliate, uno di pane bagnato nell'aceto e così via.
  6. Fate raffreddare per un’ora nel frigorifero. Ricoprite il tutto con la salsa verde.
  7. Aggiungete le gallette (una a testa) e le uova a fettine e accompagnate con un trito di funghi sott'olio e due foglie di basilico.
  8. Finite con un filo di olio extravergine d'oliva.

Il vostro cappon magro rivisitato e vegetariano è pronto!

Notice: Undefined variable: art_totcorrelati in /var/www/mentelocale/newspaper/desktop/articolo.php on line 972
>

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Bere & Mangiare Ricette