Mercatino di Antiquariato: regali di Natale originali ad Albaro

Mercatino

Mercatino © pixabay.com

Dai mobili all'oggettistica, fino al collezionismo. Vecchi giocattoli, stampe e libri. Sabato 3 dicembre nello spazio completamente rinnovato delle Piscine

 /  / 

Genova - Martedi 29 novembre 2016

Contenuto in collaborazione con Ascom Confcommercio.

Sabato 3 dicembre, primo sabato del mese, si terrà nello spazio completamente rinnovato delle Piscine di Albaro, il Mercatino di Antiquariato, con tante curiosità: dai mobili all'oggettistica, fino al collezionismo.

Il complesso delle Piscine di Albaro rappresenta da 80 anni un pezzo di Genova e, grazie al nuovo progetto, sta crescendo in sinergia con il quartiere che lo ospita. Anche tutti i locali che si trovano attorno alla pista di atletica avranno una nuova veste e punteranno sul food. L’area pic-nic è già stata inaugurata, con tavolini a disposizione di tutti nello spazio verde che si trova all’ingresso Sud (zona ponente).

Un oggetto d'antiquariato è un vecchio pezzo da collezione. Gli oggetti d'antiquariato hanno in genere un carattere in qualche misura artigianale, o una certa attenzione all'aspetto estetico, come una scrivania o le prime automobili.

Negli ultimi decenni la passione di molti nel raccogliere oggetti si è evoluta e ampliata, raggiungendo anche una larga parte di popolazione non addetta ai lavori. I motivi sono essenzialmente due: un’ampia possibilità di scelta e bassi costi per iniziare. L'avvento del merchandising e del gadget, spesso regalato alle fiere o fornito assieme al prodotto dalle grandi industrie, prima fra tutte da quella alimentare, permette la raccolta di oggetti firmati. Si raccolgono inoltre facilmente oggetti di uso comune. Questo tipo di raccolte è oggi molto diffuso e viene spesso classificato come collezionismo minore.

In realtà se usiamo come unità di misura il valore venale degli oggetti, non potremmo definire minore la collezione di gadget o pupazzetti vari, in quanto alcuni di essi hanno raggiunto quotazioni stratosferiche. Dal punto di vista degli elementi che lo compongono, qualsiasi oggetto presenta caratteristiche importanti, come il suo aspetto artistico o storico. Il voler classificare alcune collezioni come minori comporta il rischio di stabilire i criteri di determinazione.

Vediamo spesso usata anche la parola brocantage, una parola di chiara origine francese che fa riferimento a tutta una serie di oggetti d’antiquariato, sì, ma di poco valore: non a caso la parola brocanteur indica la figura del rigattiere. La categoria degli oggetti di brocantage è dunque molto varia: si va dai vestiti usati agli accessori di moda d’altri tempi; dalle stoviglie perfettamente conservate ai complementi d’arredo e ancora vecchi giocattoli, stampe e libri. Girando tra i banchi del Mercatino di Antiquariato, sarà possibile trovare qualche pezzo interessante a prezzi accessibili e, perché no, anche originali e unici regali per il prossimo Natale.

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Tempo libero Weekend