Avo Genova: il corso per diventare volontari

Avo Genova: il corso per diventare volontari

© pixabay.com

I volontari dell'associazione offrono ai ricoverati in ospedale e case di riposo calore umano, ascolto, compagnia. Inizia il corso di formazione. Come iscriversi

 /  / 

Genova - Venerdi 17 febbraio 2017

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il Celivo al numero 010 5956815.

Che cos'è l'Avo? Dove opera? Quali servizi offre? L'Associazione Volontari Ospedalieri svolge servizio di volontariato in modo gratuito. I volontari offrono il dono della loro presenza ai pazienti ricoverati in tutti gli ospedali della città, nelle strutture per anziani, presso l'unità operativa disabili Asl3 e in Psichiatria. Svolgono inoltre un servizio di accoglienza nei palazzi della salute della Fiumara, della Doria e nell'ambulatorio del Distretto 11 della Asl3, in piazza Piccapietra.

L'Avo è un'associazione di volontariato Onlus che opera a Genova dal 1978. Con il suo servizio vuole assicurare una presenza amichevole, offrendo ai malati, dai bambini agli anziani e ai loro familiari, calore umano, ascolto, compagnia, e collaborando con il personale ospedaliero per la migliore umanizzazione delle strutture.

Per diventare volontari occorre frequentare un corso di formazione gratuito, a cui seguirà un colloquio attitudinale per avere diritto ad accedere al servizio.

Il nuovo corso gratuito dedicato agli aspiranti volontari inizia sabato 18 marzo presso il Centro Civico Buranello di di via Nicolò D'aste 8A, a Sampierdarena. I nuovi volontari presteranno servizio negli ospedali e nelle residenze per anziani del Ponente cittadino e della Valpolcevera, con la prospettiva di estenderlo in altre strutture. I volontari saranno accompagnati da un tutor, che li affiancherà nel loro servizio per almeno due mesi.

Le iscrizioni al corso sono aperte da lunedì 27 febbraio e chiudono sabato 4 marzo 2017. È possibile iscriversi presso il Centro Civico Buranello, a Genova Sampierdarena (martedì 28 febbraio, dalle 15 alle 18; sabato 4 marzo dalle 9 alle 12), oppure chiamando i numeri 010 5634980 (centro formazione Avo) e 010 5553546 (segreteria Avo San Martino) il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 15 alle 18.

Francesca Baroncelli

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Società & Tendenze Volontariato

Potrebbe interessarti anche...