Locali musica dal vivo a Genova, in centro storico

Musica live

Musica live © Pexels

Gli spazi sono pochi e spesso minuscoli. Ma tra i caruggi i luoghi dove ascoltare un concerto non mancano. Magari gustando una bicchieere di vino o una birra

 /  / 

Genova - Martedi 21 febbraio 2017

In questo articolo vi segnaliamo alcuni tra i locali che, nel centro storico, propongono concerti di musica dal vivo. Se ne conosci altri segnalaceli all'indirizzo redazione@mentelocale.it.

Prossimamente vi diremo dove ascoltare musica live fuori dal centro storico di Genova e nei teatri.

Stay tuned!

A Genova la musica dal vivo è una vera e propria tradizione. Sono nati qui, nel capoluogo ligure, alcuni tra i più grandi cantautori italiani, e le nuove generazioni non hanno certo abbandonato la passione per la musica, che si tratti di quella autoriale, o di cover band, fino ai gruppi più alternativi.
Certo, il problema per Genova è sempre stato quello degli spazi: in centro storico si trovano locali tanto affascinanti quanto minuscoli. Ospitare una band è spesso cosa complicata. I locali che propongono musica dal vivo, però, ci sono e resistono.
Ecco alcune idee per trascorrere una serata tra musica e un buon bicchiere di vino, birra o quel che più vi aggrada nel centro storico di Genova.

In pieni caruggi c’è il Kitchen (via di San Donato 13), che accompagna i genovesi dall'aperitivo al dopocena. Tra un cocktail e una birra, al piano di sopra c’è un piccolo palco che ospita concerti live molto intimi e raccolti.

Altro locale storico è il pub I quattro canti (via ai Quattro Canti di San Francesco), un accogliente pub all'inglese con le pareti ricoperte di cimeli di concerti e di birre. Anche in questo caso lo spazio per suonare è ridottissimo, ma ci si riesce.

Imperdibili i concerti organizzati a La Claque,in vico Biscotti: un grande palcoscenico si affaccia su una sala spaziosa, con tavolini, sedie e bar. Il locale ospita sia concerti di musica dal vivo, soprattutto di giovani promesse genovesi e non, che spettacoli teatrali.

Lo spazio dei Giardini Luzzati – esterno nella bella stagione e interno durante l’inverno – è dedicato a tante iniziative diverse. Tra queste grande importanza hanno i concerti. I Luzzati ospitano giovani band emergenti, come gruppi più noti. Da ascoltare in piedi, con un cocktail o una birra in mano.

Accanto ai Giardini Luzzati, il ristorante e wine bar Tiflis (vico del Fico 35) ha dato vita alla Casa dei cantautori, uno spazio libero di presentazione, spettacolo, confronto, jam session ed esibizioni di talenti emergenti. I musicisti di esibiscono ogni due venerdì del mese.

In salita Pollaiuoli 13r c’è il Bootleg: tra aperitivi, panini e cocktail c’è anche la possibilità di godersi un concerto in un ambiente retrò, magari stravaccati sul divano messo a disposizione per i clienti. Non manca un pianoforte, che chiunque può suonare se gli va.

Qualche anno fa lo avevamo definito sulle pagine di mentelocale.it il locale della movida adulta. Si tratta del Glo Glo Bistrot, in piazza Lavagna. È un ristorante di giorno e in prima serata, e un locale per bere qualcosa nel dopocena. Nella bella stagione, all’aperto è possibile godersi un concerto all’ora dell’aperitivo.

Gargantua e Pantagruel si trova in piazza della Posta Vecchia 3. Il locale, al suo interno, è minuscolo, ma gode della scenografia naturale della piazzetta: nella bella stagione i concerti sono all’ordine del giorno. La musica è godibile seduti ai tavolini del bar, gustando l’aperitivo, o nel dopocena.

Dall'Orso Public House è in vico di San Bernardo 28. Nato nel 2014, è un pub in stile inglese che propone cocktail, birre e bicchieri di vino. Nel retro si trova la stanza relax, dove si può sorseggiare un aperitivo e ascoltare musica dal vivo per dare modo ai musicisti genovesi ed esteri di farsi conoscere.

Due new entry in centro storico sono i locali Feellove (stradone di Sant'Agostino 17), locale aperto dalla colazione al dopocena che propone serate tra musica e arte, ed Exopotamia, il dinner club di vico dell’Antica Accademia 11, a pochi passi da piazza De Ferrari, che propone anche serate musicali.

Come non nominare, infine, due locali che fanno della musica live il loro punto forte? Il primo è il Louisiana, in via San Sebastiano 36r, il più antico Jazz Club italiano. Uno spazio al di fuori del tempo, dove vivere la musica in penombre fumose, bevendo e chiacchierando sottovoce. Il secondo è il Count Basie Jazz Club, in vico Tana, un luogo suggestivo e accogliente. Jam sessions e performance live sono il cuore pulsante del locale.

Francesca Baroncelli

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Spettacoli Musica