Da Democrito a Higgs: atomi e particelle

Atomi

Atomi © Pixabay

Nuova conferenza di divulgazione scientifica. Con la partecipazione del prof Marco Pallavicini. Per raccontare concetti antichi e la materia oscura. Martedì 14 marzo

 /  / 

Genova (Genova) - Venerdi 10 marzo 2017

Nuovo appuntamento per il ciclo di conferenze di divulgazione scientifica organizzate dalla Scuola di Scienze Matematiche Fisiche Naturali (SMFN) dell'Università degli Studi di Genova, dal titolo Da Democrito a Higgs: atomi e particelle.

L'evento si terrà martedì 14 marzo, alle ore 17.30, presso l’Aula Magna dell’Ateneo in via Balbi 5.

Relatore della conferenza sarà Marco Pallavicini, Professore Ordinario di Fisica Sperimentale e Presidente del Festival della Scienza di Genova (Dipartimento di Fisica).

I concetti di atomo e di vuoto sono connessi fin dalle antiche origini greche. Il seminario racconta come queste idee sono evolute nel tempo e come oggi siano ancora centrali per la nostra comprensione dello spazio, del tempo e dell’Universo con particolare riferimento ai misteri della materia oscura e dell’energia oscura.

Si farà anche ampio cenno alle ricerche della materia oscura oggi in atto nei laboratori sotterranei del Gran Sasso e con strumenti in orbita attorno alla Terra.

Agli studenti che lo richiedono sarà fornito un attestato di partecipazione.

L’ingresso, accessibile anche ai disabili dal lato sinistro del Palazzo dell’Università degli Studi di Genova di via Balbi 5, è libero fino ad esaurimento posti.

Le conferenze proseguiranno con cadenza mensile nei martedì centrali del mese.

Le prossime conferenze del martedì si terranno l'11 aprile, il 16 maggio e il 13 giugno.

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Cultura Scienza