Gianluigi Nuzzi, la Via Crucis di Papa Francesco a teatro

Gianluigi Nuzzi

Gianluigi Nuzzi © www.archivolto.it

Il giornalista porta in scena Pecunia, sul complesso rapporto denaro/Chiesa. A partire dalla inchieste dei suoi libri. All'Archivolto, sabato 25 marzo

 /  / 

Genova - Mercoledi 15 marzo 2017

Acquista i biglietti dello spettacolo di Gianluigi Nuzzi su happyticket. Puoi farlo direttamente online, ovunque tu sia.

Il grande pubblico lo conoscerà per essere il volto della trasmissione Quarto grado (Rete 4). Altri per Via Crucis, il libro edito da Chiarelettere, che molto ha fatto parlare e discutere e ha scalato le classifiche dei volumi più venduti. Gianluigi Nuzzi, giornalista, saggista e conduttore televisivo, oggi porta in scena la lotta di Papa Francesco per tentare di imprimere un nuovo corso alla Chiesa. Sabato 25 marzo, alle ore 21, Gianluigi Nuzzi sarà al Teatro dell'Archivolto di Genova con Pecunia. La via crucis di Papa Francesco (adattamento drammaturgico di Marco Posani).

Al centro dell'adattamento teatrale delle inchieste che in questi anni il giornalista ha condotto, come si intuisce già dal titolo, il tema del rapporto denaro/chiesa. Una materia che tocca il cristianesimo fin dalle sue origini: come non pensare, per esempio, alle parole del Vangelo di Matteo è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno dei cieli (Mt 19.24)? O andare con la memoria alla storia dei movimenti pauperistici, della raffigurazione del denaro e della borsa in epoca medievale, della Riforma e della Controriforma?

Un rapporto - quello tra denaro e Chiesa - che non ha mancato di suscitare anche tensioni, pure in tempi più recenti e sul quale Papa Francesco - che già nel nome sembra aver scelto di guardare al Santo di Assisi - sta affrontando con determinazione.

Gianluigi Nuzzi con lo spettacolo Pecunia proporrà al pubblico quesiti nodali: dalla domanda sul perché delle dimissioni di Benedetto XVI, un evento storico per la Chiesa, a quella sui poteri all'interno delle mura del Vaticano fino ad arrivare a chiedersi se Bergoglio riuscirà nel suo intento riformatore.

Il giornalista che, con Via Crucis è tornato a occuparsi di argomenti legati alla Chiesa dopo Vaticano Spa e Sua Santità, vi avvarrà sul palco del Teatro Archivolto anche dell’ausilio di contributi audio e video per raccontare i temi che hanno informato i suoi ultimi libri, anche alla luce di nuove informazioni, per puntare l'attenzione anche sul futuro che attende Papa Francesco.

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Spettacoli Teatro