Luca Marinelli a Genova presenta Il padre d'Italia

Luca Marinelli in Il padre d'Italia

Luca Marinelli in Il padre d'Italia

In questi giorni è sul set del film sulla vita di Fabrizio De Andrè. Venerdì 17 marzo l'attore saluta il pubblico del cinema City prima della proiezione del film di Fabio Mollo

 /  / 

Genova - Giovedi 16 marzo 2017

Luca Marinelli, l'attore italiano del momento, impegnato in queste settimane sul set della fiction Rai dedicata alla vita di Fabrizio De Andrè, nel quale interpreta Faber, in questi giorni è anche nelle sale italiane con il film Il padre d'Italia.

Venerdì 17 marzo, ore 21.30, Luca Marinelli saluta il pubblico del cinema City (vico Carmagnola, traversa di via XXV Aprile) prima della proiezione del lungometraggio diretto da Fabio Mollo.

Marinelli, straordinario interprete di film come Non essere cattivo e Lo chiamavano Jeeg Robot, è protagonista de Il padre d'Italia insieme a Isabella Ragonese. Il film racconta il momento in cui abbandoniamo il nostro status di figli per diventare genitori.

Il regista Fabio Mollo si interroga su cosa voglia dire essere genitori, sul desiderio di diventarlo. Lo fa attraverso la storia di Paolo e Mia, due trentenni molto diversi tra loro che riflettono sul futuro e sulla vita e si ritrovano insieme in un folle viaggio verso sud.

Paolo (Luca Marinelli) ha 30 anni e conduce una vita solitaria, quasi a volersi nascondere dal mondo. Il suo passato è segnato da un dolore che non riesce a superare. Una notte, per puro caso, incontra Mia (Isabella Ragonese), una prorompente e problematica coetanea al sesto mese di gravidanza, che mette la sua vita sottosopra. Spinto dalla volontà di riaccompagnarla a casa, Paolo comincia un viaggio al suo fianco che porterà entrambi ad attraversare l'Italia e a scoprire il loro irrefrenabile desiderio di vivere.

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Spettacoli Cinema