Multimedia Genova

Alluvione: a Genova taxi gratis per chi ha bisogno

Domenica 12 ottobre 2014 ore 9:31

Nei momenti particolari di emergenza può capitare di tutto. Anche che un carico di brioche e di bottigliette d'acqua si materializzi in un taxi. Se vi state chiedendo perché, la risposta è semplice: è in questi giorni difficili che viene fuori il meglio di Genova.

Oltre agli Angeli del Fango, di cui tutta Italia parla con orgoglio, nascono tante iniziative solidali che fanno quasi commuovere. Come quella del sindacato autonomo Sal-taxi Genova, che mette a disposizione taxi gratuiti per chiunque ne abbia bisogno.

«Vogliamo aiutare le persone delle fasce più deboli o comunque chi ha subito danni alle proprie auto e che si trovano in effettiva difficoltà di spostamento mettendo a disposizione il nostro tempo, la nostra professionalità e i nostri taxi. Pensiamo ad anziani che momentaneamente non possono contare sull'aiuto di parenti per recarsi in ospedale, a mamme che sono in difficoltà nella gestione degli spostamenti dei loro bambini, a esercenti che hanno bisogno di uno spostamento rapido e sono al momento sprovvisti di mezzi di trasporto», raccontano i rappresentanti di Sal-taxi Genova.
«Abbiamo vissuto in diretta sulla strada un'altra tragedia, abbiamo visto prima la paura e poi nuovamente la disperazione nei volti dei nostri concittadini che una volta di più devono dimostrare di volersi rialzare. È normale voler adoperarsi in prima persona per cercare di collaborare a questa rinascita e abbiamo pensato di concentrare la disponibilità dei nostri colleghi per mettere in campo quello che sappiamo fare meglio».

Chiunque ne abbia bisogno, contatti Alessandro (al mattino: 349 7829320) o Simone (al pomeriggio: 328 5417229), oppure mandi una email. «Raccoglieremo le richieste di tutti e cercheremo di fare il possibile per soddisfare tutti».