Multimedia Genova

L'Archivolto porta i racconti comico-visionari di Benni sotto la lanterna

Foto 1 di 7
Venerdi 22 luglio 2016 ore 9:01

Da giovedì 21 a sabato 30 luglio il Teatro dell’Archivolto presenta La notte della sirena – cibo e teatro alla Lanterna di Genova.

Un'occasione per trascorre una serata particolare in un luogo di grande fascino incastonato nel porto e affacciato sulla città, oltre che sul mare. La serata comincia alle ore 19.30, con piatti da gustare sulla terrazza della Lanterna preparati dal ristorante Voltalacarta e dall’Osteria Maniman.

Una visita al museo offre l'opportunità di percorrere la storia del porto e visitare spazi suggestivi dentro le mura storiche del simbolico edificio genovese. A seguire, alle ore 21.30, Il racconto della sirena: una narrazione dal ritmo vivace propone tre storie brevi di Stefano Benni: Orlando e Angelica, lui camionista, lei casalinga; Dante e Beatrice, poveri inquilini di un condominio di Sorrento e quella raccapricciofone e trucinfami della Balena Charlotte. 

Dall'alto di un enorme costume-installazione, ideato dallo scenografo Guido Fiorato e realizzato da Lorenza Gioberti nel 2013, l'attrice Rosanna Naddeo si mette al servizio dell'irriverente quanto acrobatica comicità linguistica di Benni rivolta a spettatori peto-silenti, per la regia di Giorgio Gallione.

di L.S.