Multimedia Genova

Osservatorio Astronomico del Righi: ecco il cielo di marzo. Guarda il video

Lunedi 7 marzo 2016 ore 15:53

Il cielo di marzo 2016 è caratterizzato, a occidente, dalle costellazioni che dominano l’inverno: Orione, il gigante cacciatore, combatte contro il Toro per conquistare una delle Pleiadi, le sette mitologiche sorelle figlie di Atlante e Pleione, ed è seguito dal suo fedele cane con la splendente Sirio.

Il protagonista del mese è però il pianeta Giove, che si trova in opposizione fra le stelle del Leone la sera dell’8 marzo, cioè sorge al tramonto del Sole ed è visibile per tutta la notte. A marzo Giove si trova anche alla minima distanza dalla Terra (circa 660 milioni di km) ed è quindi ben osservabile al binocolo o con un piccolo telescopio insieme ai suoi quattro satelliti principali: Io, Europa, Ganimede e Callisto, scoperti da Galileo nel gennaio 1610.

Risulta invece inosservabile dall'Italia l'eclissi totale di Sole del 9 marzo; per vederla bisognerà andare a fare una gita in Estremo oriente, fra l'Indonesia e le isole Molucche.

A cura dell'Osservatorio Astronomico del Righi.